Calendario 2021, il Vietnam spera ancora

Calendario 2021, il Vietnam spera ancora

Il calendario 2021 della Formula 1 ha 23 gare, anzi 22 più una. La data del 25 aprile è infatti ancora da assegnare: era del VIETNAM, ma Liberty Media ha dovuto fare dietrofront. Il motivo è l’arresto nello scorso agosto di Nguyen Duc Chung con l’accusa di CORRUZIONE. Era stato proprio lui a svolgere un ruolo chiave nell’approdo della F1 nel paese dell’Indocina.

Insomma, il Gran Premio del Vietnam, dopo essere stato annullato a causa del Coronavirus, ha subìto un’altra estromissione. Sembra proprio essere stregato. Ma non tutto è perduto per Hanoi, che potrebbe tornare clamorosamente in gioco. Chloe Targett-Adams, direttore globale F1 per la promozione delle corse, ha dato speranza al Vietnam: “Se necessario gareggeremo altrove. Ma ovviamente IL DIALOGO CON IL CIRCUITO DI HANOI È ANCORA IN CORSO“, queste le sue parole a RaceFans. “Abbiamo alcune opzioni in ballo, vi terremo tutti aggiornati, spero che entro la fine dell’anno riusciamo a chiudere questa faccenda“.

 Ufficiale: 23 gare nel 2021, una da assegnare

Targett-Adams ha parlato anche di quanto sia stato difficile il 2020 per il Circus: “Ciò che abbiamo fatto negli ultimi mesi è stato FENOMENALE. Abbiamo gareggiato solo da luglio e, nonostante tutto siamo riusciti a svolgere 14 gare in dieci paesi diversi. La Formula 1 è stata la prima competizione sportiva internazionale a ripartire in totale sicurezza. Non siamo ancora arrivati alla meta delle 17 gare, ma penso che festeggeremo ad Abu Dhabi“.

Fonte: https://www.formulapassion.it/motorsport/formula-1/f1-calendario-2021-vietnam-spera-ancora-liberty-media-23-gare-533487.html

Nancy
Nancy Non esistono per me storie ed emozioni che non possono essere narrate, o volti, i cui profili, non possono essere fedelmente tracciati.
Valutazione: