Hamilton: “Gara folle, sono esausto”

Hamilton: “Gara folle, sono esausto”

Nel 2016 le partenze sbagliate hanno rappresentato una delle chiavi della mancata conquista del titolo iridato da parte di LEWIS HAMILTON. Quattro anni dopo invece, nemmeno una reazione incerta ai semafori riesce ad arginare lo strapotere del campione inglese, che sul circuito del Mugello ha conquistato la vittoria numero 90 in carriera. Una gara caotica come poche quella a cui abbiamo assistito sul circuito toscano, nella quale ad Hamilton per vincere è ‘bastato’ azzeccare l’ultimo start, quello decisivo, dopo la seconda bandiera rossa.

“Oggi è stata una delle giornate più impegnative, fisicamente e mentalmente, che abbia mai vissuto – ha commentato a fine giornata il pilota della Mercedes – sono esausto, ma è fantastico vincere una gara così folle. MI È SEMBRATO DI AFFRONTARE TRE GARE IN UN GIORNO. La fuori è stata dura: questa pista è fenomenale e Valtteri mi ha spinto al massimo, quindi non è stato per niente facile. Con tutte le ripartenze e la concentrazione necessaria, è stata davvero dura“. Hamilton ha poi passato in rassegna la sua domenica, a partire dall’errore iniziale: “LA PRIMA PARTENZA NON È STATA FANTASTICA e ho perso la posizione con Valtteri, ma poi la seconda volta è andata meglio e ho ripreso la testa. Da quel momento ho avuto un comodo vantaggio, ma poi c’è stata un’altra bandiera rossa“.

All’ultimo tentativo però, Hamilton ha azzeccato il VIA PERFETTO: “Poteva succedere di tutto in quelle ripartenze, ma fortunatamente nell’ultima ho avuto il mio miglior avvio di giornata e sono riuscito a mantenere la mia posizione. Valtteri era sempre lì con me e non potevo commettere un solo errore, altrimenti sarebbe stato pronto a passarmi sul rettilineo. Un grande ringraziamento va alla squadra qui in pista e a quella in fabbrica per tutto il duro lavoro svolto per rendere possibile questo risultato. QUESTO È UN CIRCUITO SPETTACOLARE, quindi mi piacerebbe tornarci in futuro”.

Vincenzo
Vincenzo Medico Chirurgo, Psicoterapeuta, Odontoiatra. Specialista ambulatoriale presso l’ASL Napoli 1 Centro. Coach professionista. Terapeuta EMDR.
Valutazione: